Lavaggio Chimico Frigorifero e Scovolatura Fascio Tubiero - Mios Italia
15167
page-template-default,page,page-id-15167,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Lavaggio Chimico Frigorifero

Il lavaggio chimico frigorifero lato acqua è una prestazione mirata a rimuovere le sostanze estranee ed a ripristinare lo scambio termico.

lavaggio chimico frigorifero

Questa modalità di lavaggio chimico frigorifero viene eseguita attraverso la circolazione di soluzione acida inibita rame e ferro per mezzo di pompa immersa.

Utilizza acido inibito. Solubilizza completamente le incrostazioni composte da carbonati, solfati, silice, cloruri, ecc. aventi uno spessore di 3-4 mm.

L’eluato viene abbattuto e recuperato per eventuale smaltimento come norma di legge.

Il trattamento terminerà con l’inibizione della soluzione acida rimanente e con la passivazione del residuo per impedirne la precipitazione durante la rimozione.

Scovolatura Fascio Tubiero Mediante Attrezzatura GOODWAY®

Goodway è stata la prima azienda a sviluppare la tecnologia a scovolo rotante per la pulizia degli scambiatori di calore. La RAM-5 Tube Cleaner è la quinta generazione della originale Rotary tube. Questa macchina rende molto più semplice la pulizia dei fasci tubieri con diametri interni da 6,4mm a 25,4mm normalmente montati su refrigeratori, condensatori, evaporatori, macchine ad assorbimento e scambiatori di calore.

La RAM-5 utilizza uno strumento di pulizia montato sulla punta di un albero flessibile. L’unità viene alimentata con acqua che fluisce all’interno della frusta rotante in modo da ripulire i corpi estranei appena rimossi dallo scovolo rotante.